Questo sito contribuisce
all'audience di

 

L’esercizio fisico aiuta a memorizzare e ricordare

Praticare attività fisica e tenersi allentai fa bene alla salute. Ne sentiamo parlare sempre più spesso, grazie anche alle tante ricerche condotte in materia da svariate università e ricercatori nel mondo ed eccone un’altra, pubblicata ultimamente sul New York Times. Lo studio è stato condotto su un gruppo di studenti universitari ...

di Raffaela

07 Dicembre 2011

Praticare attività fisica e tenersi allentai fa bene alla salute. Ne sentiamo parlare sempre più spesso, grazie anche alle tante ricerche condotte in materia da svariate università e ricercatori nel mondo ed eccone un’altra, pubblicata ultimamente sul New York Times.

Lo studio è stato condotto su un gruppo di studenti universitari non sportivi. A questi sono state fatte vedere delle foto con dei nomi e dopo un po’ di tempo è stato chiesto loro di ricordare i nomi e i volti che avevano visto in precedenza.

La seconda fase della ricerca ha visto dividere gli studenti in due gruppi, di cuiuno si è dovuto cimentare in un’intensa pedalata su cyclette, mentre i ragazzi dell’altro gruppo sono rimasti comodamente in poltrona. Poi ai due gruppi sono state riproposte nuovamente le immagini ed il risultato ha evidenziato una memoria decisamente migliore in coloro che avevano eseguito attività fisica.

Alla base di questi risultati ci sarebbe una proteina chiamata fattore neutrofico cervello derivato, responsabile delle migliori prestazioni cerebrali. La proteina si trova in maggiori concentrazioni dopo aver praticato esercizio fisico, aiutando a memorizzare e ricordare dati

Gli esperti sottolineano che l’importanza del fattore neutrofico cervello derivato va ben oltre la memoria, perché preserva in generale le capacità cognitive dell’individuo.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici