Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Smettere di fumare: migliora il desiderio e la funzionalità sessuale

Più volte è stato detto e ribadito che smettere di fumare è importante per moltissimi motivi, a questo adesso se ne aggiunge uno in più: smettere di fumare, infatti, può avere una significativa influenza sulla sfera sessuale, sopratutto in quella maschile. A dimostrarlo è stato uno studio condotto dai ricercatori dell‘Università ...

di Daniela Bella

17 Settembre 2011



Più volte è stato detto e ribadito che smettere di fumare è importante per moltissimi motivi, a questo adesso se ne aggiunge uno in più: smettere di fumare, infatti, può avere una significativa influenza sulla sfera sessuale, sopratutto in quella maschile.

A dimostrarlo è stato uno studio condotto dai ricercatori dell‘Università del Texas di Austin, pubblicato sulla rivista “British Journal of Urology International“.

Lo studio è stato condotto su un gruppo di 65 volontari sani e non affetti da impotenza, tutti inseriti in un programma di otto settimane per smettere di fumare, basato sui cerotti alla nicotina.

In seguito è stata analizzata la funzionalità erettile e il desiderio sessuale dei volonari prima di seguire il programma anti-fumo, ripetendo il test a metà, e poco prima del termine.

Alla fine dello studio, 45 volontari fumavano ancora, mentre 20 avevano smesso almeno da una settimana. Ebbene, proprio questi ultimi hanno mostrato un miglioramento della funzionalità erettile, rispetto a quanto manifestato dagli altri volontari, e un aumento della libido.

E’ la prima volta che viene mostrato come ci sia un nesso tra il fumo e qualità dell’attività sessuale. Un motivo in più per smettere non trovate?

Leggi anche

Seguici