Questo sito contribuisce
all'audience di

Polenta Istantanea Ritirata dal Mercato: Rischio Allergeni

Il Ministero della Salute pubblica sul proprio sito ufficiale il modulo di richiamo di un prodotto alimentare ritirati dal mercato. Ecco tutto le informazioni utili:

di Maria Corbisiero

04 Aprile 2017



“Rischio presenza di allergeni”.

È quanto si legge nella scheda, sotto la voce “motivo della segnalazione”, pubblicata oggi, martedì 4 aprile, sul sito web del Ministero della Salute che ha così nuovamente ampliato la sezione degli avvisi di sicurezza che riguardano il richiamo dei prodotti alimentari da parte degli operatori.

Polenta istantanea ritirata dal mercato.

Polenta Istantanea Ritirata dal Mercato

Oggetto del ritiro è la polenta istantanea, composta da farina di mais precotta bio, con marchio Iris la cui presenza di glutine è risultata essere oltre il limite della legge.

 

Ma, come detto in precedenza, nella polenta istantanea ritirata è stata riscontrata anche una elevata presenza di micotossine, sostanze tossiche che vengono prodotte da alcuni tipi di muffe e funghi che si trovano normalmente nella pianta, ma che in questo caso superano i limiti consentiti dalla legge.

 

Il prodotto in questione è la polenta istantanea a marchio Iris prodotta presso lo stabilimento La Grande ruota srl  situato a Dello, un piccolo comune lombardo della provincia di Brescia, per l’azienda A.S.T.R.A.BIO srl di Calvatone (CR).

Quest’ultima ha a sua volta comunicato la decisione richiamo del prodotto attraverso la propria pagina facebook ufficiale, riportando le informazioni utili presenti anche sul sito del Ministero della Salute.

 

 

Con la presente comunichiamo a tutti i nostri clienti che dopo un controllo sul prodotto “Polenta Istantanea Iris 500g” …

Pubblicato da IRIS BIO COOP. Agricola su Martedì 4 aprile 2017

 

 

La confezione della polenta istantanea oggetto del ritiro è quella da 500 grammi, riporta il numero di lotto L 05102017, la cui data di scadenza è 05/10/2017.

La pubblicazione del richiamo della polenta istantanea è rivolta soprattutto ai soggetti allergici ed intolleranti.

polenta istantanea ritirata 1

La presenza di glutine e micotossine non segnalate in etichetta potrebbero infatti mettere a rischio la salute di coloro che, ingerendola, potrebbero avere una reazione allergica al prodotto stesso.

 

Come si legge sulla fanpage social, l’azienda sta contattando i propri clienti per comunicare loro la procedura di ritiro.

 

In ogni caso, chi avesse acquistato la polenta istantanea Iris con n° di lotto L 05202017 è invitato a non consumarla e a restituire la stessa presso il punto vendita a lui più vicino.

 

Fonte: Ministero della SaluteFacebook

Leggi anche

Seguici