Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Farmaci Ritirati dal Mercato: Lotti e Scadenze

Ecco l’elenco dei farmaci ritirati dal mercato in questi ultimi giorni a scopo precauzionale. Si tratta di medicinali dall’uso molto comune.

di Maria Corbisiero

13 Febbraio 2017



I farmaci ritirati dal mercato che la F.O.F.I. (Federazione Ordini farmacisti Italiani) ha reso noti lo scorso 9 febbraio sono di uso molto comune, medicinali con proprietà analgesiche ed antinfiammatorie utilizzati in particolar modo per il trattamento degli stati febbrili, in caso di mal di testa e mal di denti.

Farmaci ritirati dal mercato: il comunicato.

Farmaci Ritirati dal Mercato: Lotti e Scadenze

Il provvedimento intrapreso dall’AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco, diffuso, come detto in precedenza, attraverso il portale web della F.O.F.I., fa eco a quello effettuato in Spagna reso noto attraverso una nota pubblicata sul sito dell’Agencia Española de Medicamentos y Productos Sanitarios (AEMPS), un organismo autonomo che dipende dal Ministero della Salute spagnolo.

Quest’ultimo rendeva noto in data 6 febbraio 2017 il numero di lotti dei farmaci ritirati dall’azienda BAYER HISPANIA, S.L., una decisione presa a causa di una “possibile alterazione delle proprietà del materiale di imballaggio primario che potrebbero causare piccoli fori in detto materiale”.

Quest’ultima infatti avrebbe potuto compromettere i medicinali in questione, alterandoli. Per tale motivo è stato disposto il ritiro precauzionale.

Procedimento simile attuato oggi nel nostro Paese, nello specifico i farmaci ritirati dal mercato sono l’Aspirina, granulato e non compresse, e l’Alkaeffer, entrambi prodotti dalla Bayer S.p.A..

Nel mentre il primo medicinale, ovvero l’Aspirina granulato, viene usata per il trattamento contro il mal di testa, i dolori cervicali, il mal di schiena, le infiammazioni e i dolori muscolari, il secondo, ossia l’Alkaeffer è consigliato anche per il trattamento di stati febbrili e delle sindromi influenzali e da raffreddamento.

 

Ma vediamo nello specifico quali sono i lotti dei farmaci ritirati:

 

  • Alkaeffer 20 compresse – AIC 004601023,
    • BTAH7TU0 con scadenza marzo 2019,
    • BTAHEL0 con scadenza maggio 2019.
  • Aspirina 500 mg granulato confezione da 10 bustine – AIC 004763405, lotti
    • BTT1BKK con scadenza febbraio 2018,
    • BTT1AGN con scadenza gennaio 2018,
    • BTT1BL5 con scadenza gennaio 2018;
    • BTT1CPS con scadenza luglio 2018;
  • Aspirina 500 mg granulato confezione 20 bustine – AIC 004763544, lotto BTT185R.

 

Farmaci Ritirati dal Mercato: Lotti e Scadenze

Fonti: F.O.F.I. AEMPS

 

 

 

Leggi anche

Seguici