Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Il Colore delle Mestruazioni ci Dice Come Stiamo

Tutto quello che possiamo capire dal colore delle mestruazione

di Emanuela Saccucci

20 Febbraio 2017



Osservare attentamente il colore delle mestruazioni non è una cosa che fa ogni donna, anzi c’è anche un po’ di pudore e reticenza nel pensare che davvero possa servire a qualcosa.

 

Invece il colore delle mestruazioni può rivelare molte cose e indicarci se ci sono possibili problemi di natura medica o relativi al nostro benessere in senso lato. Sarebbe opportuno che ogni donna sapesse interpretare i vari segni eventuali.

Il colore delle mestruazioni e come interpretarlo

il colore delle mestruazioni sintomi

Ogni mese abbiamo l’opportunità di avere uno strumento particolare per valutare la nostra salute: il colore delle mestruazioni, ovvero del sangue mestruale che come una cartina tornasole ci dà indicazioni utili.

 

Per molte donne le mestruazioni sono soltanto una noia e una scocciatura, a volte anche dolorosa, che eviterebbero volentieri, invece fanno parte di un ciclo naturale incredibile che caratterizza la donna e che è in grado anche di offrirci delle informazioni sul nostro stato di salute.

 

Il colore delle mestruazioni ovvero lo specchio della nostra salute

 il colore delle mestruazioni

Il colore delle mestruazioni deve essere interpretato in questo modo:

 

Rosso chiaro o rosato

Siete probabilmente all’inizio del ciclo.

 

Se invece non lo siete, o avete questo tipo di perdite durante il mese, dovete contattare il medico e verificare che non vi siano ragioni particolari per queste perdite, come un’infezione, lesioni alla mucosa o variazioni ormonali importanti da dover valutare.

 

E’ invece normale se questo episodio si verifica durante il primo mese di assunzione della pillola contraccettiva.

 

Se queste perdite chiare si avessero nei giorni in cui si sarebbe dovuto avere un ciclo “normale”, potrebbero essere quello che si chiama una “falsa mestruazione”, segno invece che si è innescata una gravidanza.

il colore delle mestruazioni sintomi

Rosso acceso

Se il colore delle mestruazioni è rosso acceso potrebbe essere normale ma se il ciclo durasse più del normale potrebbe essere il segno della presenza di un livello stranamente alto di estrogeni da dover indagare, oppure state seguendo una dieta particolare e non equilibrata o ancora potreste aver ecceduto con l’alcool.

 

Rosso scuro

Il colore delle mestruazioni rosso scuro è tipico della fase centrale del ciclo o di cicli abbondanti e lunghi ma potrebbe anche essere la spia di un fibroma o di un insolito livello di estrogeni.

 

Rosso-arancio

Potrebbe solo essere il colore delle mestruazioni mescolate a urina ma potrebbe segnalare anche un’infezione quando sentite anche odori forti o avvertite bruciori.

 

Marrone scuro

E’ in realtà un colore normalissimo per il sangue mestruale in circolo da un po’, dunque soprattutto nella fase finale del ciclo, se invece lo osservate nelle prime ore o il primo giorno, sarebbe opportuno parlarne con il medico.

 

Leggi anche

Seguici