Questo sito contribuisce
all'audience di

Centrifuga ACE, come si prepara la bevanda della salute

Il segreto di questa bevanda di frutta sta nelle vitamine che contiene, la A, la C, e la E, tutte essenziali per la salute dell'organismo.

di Daniele Lisi

13 Agosto 2014



Succo ACECentrifuga ACE, come si prepara la bevanda della salute a base di frutta ricca di vitamine A, C ed E, appunto ACE. Per preparare un ottimo succo di frutta ACE occorrono arancia, limone e carota, e questo significa fare un pieno di toccasana per la salute, ma ad una condizione ovviamente, non utilizzare succhi già belli e pronti, ma farselo in casa con le proprie mani, il solo modo per essere sicuri di ciò che si beve. Infatti, quasi sempre, i succhi belli e pronti sono addizionati con conservanti, dolcificanti e qualche altra cosa ancora, tutte sostanze che sarebbe più saggio evitare, meglio non averci a che fare, perché spesso non si sa cosa si beve. La soluzione è a portata di mano, e probabilmente non rappresenta nemmeno un maggior esborso economico, anzi il contrario. Bastano appunto gli ingredienti base di buona qualità, quelli indicati i precedenza, un po’ di buona volontà e soprattutto disporre del piccolo elettrodomestico adatto alla bisogna, la centrifuga. Senza  non si va da nessuna parte. Si potrebbe obiettare che si tratterebbe di dover fare una spesa  in un momento poco propizio, tuttavia quella spesa verrà ammortizzata in poco tempo, perché facendo in casa un succo di frutta ACE, si risparmia certamente qualche soldo, anche perché il costo di una centrifuga è certamente abbordabile, va mediamente dai 24 € ai 160€, a seconda di marca e modello.

Il segreto di questa bevanda di frutta sta nelle vitamine che contiene, la A, la C, e la E. La vitamina A è ricca di antiossidanti, in grado quindi di contrastare i radicali liberi, i responsabili dell’invecchiamento cellulare, ma protegge anche da non poche malattie, non ultima il cancro. Migliora il funzionamento della retina, protegge pelle e capelli, per cui è in buona sostanza una vera amica della salute. Se si nota un peggioramento della vista, se la pelle si screpola facilmente, se si avverte secchezza alle mucose, potrebbe trattarsi di una carenza di vitamina A, ragion per cui una bibita del genere non potrebbe che fare un gran bene.

IngredientiLa vitamina C, anch’essa un potente antiossidante, quindi con gli stessi  benefici effetti per la salute della Vitamina A. Inoltre è energizzante, rafforza le ossa e mantiene in salute cartilagini e tendini, rafforza il sistema immunitario tanto è vero che è raccomandata in presenza di raffreddore, influenza e altre malattie da raffreddamento. Se si avverte un senso di stanchezza  cronica, sonnolenza, dolori muscolari e mancanza di appetito, potrebbe trattarsi di una carenza di vitamina C, quindi anche in questo caso una bibita del genere non potrà che fare un gran bene, anche se lo farebbe in tutti i casi.

La vitamina E, è essenziale per l’organismo, oltre ad essere a sua volta un potente antiossidante, quindi  in grado, al pari delle precedenti, di contrastare i radicali liberi, quindi l’invecchiamento cellulare e di essere d’aiuto per la salute in generale. Tra le sue tante ottime proprietà spiccano le capacità di accelerare la guarigione di ferite e lesioni, di promuovere la salute del sistema nervoso, del sistema cardiovascolare, dei muscoli e di contrastare i guasti prodotti da fumo ed alcool, proteggendo inoltre fegato e polmoni.

CentrifugaMa come si prepara una buona bevanda ACE? Per 2 bicchieri occorrono tre arance grosse e non trattate, 2 limoni non trattati e 1 carota dolce. Lavare accuratamente il tutto, sbucciare le arance, i limoni e pulire la carota e inserire nella centrifuga prima la carota, poi le arance e infine i limoni. Mescolare bene il tutto, conservare in frigo per qualche ora e servire freddo. Se potrà così bere un’ottima bevanda dissetante e, al tempo stesso, fare il pieno di ottime sostanze per la salute dell’organismo.

Leggi anche

Seguici