Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Capelli Estate 2014, le più belle pettinature da sfoggiare in spiaggia

L’hairstyle adatto non è facile da trovare, deve adattarsi non solo all’ambiente ostile per i capelli, ma anche alla personalità di ciascuna, alla forma del viso, all'abbronzatura.

di Daniele Lisi

05 Agosto 2014



AcconciaturaCapelli Estate 2014, le più belle pettinature da sfoggiare in spiaggia, dove i capelli però sono esposti a sole, salsedine e sabbia, tutte cose che ne possono condizionare la bellezza in negativo. Eppure al mare c’è chi vuole mettere in mostra qualche acconciatura in particolare, e allora è necessario orientarsi su pettinature  adatte alla circostanza, e ancor più all’ambiente che per i capelli è decisamente ostile. Fare il bagno, poi, cercando di non bagnarsi i capelli non è certamente il massimo, perché al mare si va per divertirsi, per fare appunto il bagno, per prendere il sole, e quindi bisogna mettere in conto anche che qualche altro bagnante possa inavvertitamente sollevare camminando un po’ di sabbia che potrebbe finire sui capelli. Quindi, non è certo la spiaggia, il mare, il pattino piuttosto che la barca o il gommone, il luogo ideale per sfoggiare una bella pettinatura, che semmai è costata un certo impegno per realizzarla, senza poi contare l’eventuale esborso economico. Ecco quindi che la spiaggia non è il posto più adatto, tuttavia vi è sempre chi invece  vuole mettersi in mostra, vuole sfoggiare ciò che ha di bello, e del mare può anche fare a meno. Vediamo allora quali sono le pettinature del 2014 per chi rientra in questa categoria di persone, prendendo in considerazione anche i tagli adatti al mare e alla spiaggia.

L’hairstyle adatto non è facile da trovare, deve adattarsi non solo all’ambiente ostile per i capelli, diciamo così, ma anche alla personalità di ciascuna, alla forma del viso, al colore che la pelle assumerà per l’abbronzatura. Sono tutte variabili che vanno considerate con attenzione prima di scegliere, ma poi, se si è fatta la scelta giusta, i risultati saranno certamente apprezzabili. Se si è sbarazzine, i capelli dovranno rispecchiare questa caratteristica. Andranno quindi benissimo acconciature disordinate, che non richiedono una particolare applicazione per realizzarle, anzi che si fanno in un attimo. Sarà quindi perfetto uno chignon molto alto e disordinato, che metterà ancor più in risalto l’abbronzatura.

Treccia a lisca di pesceSe invece si prediligono i modelli delle donne di altri tempi, vestite con ampie gonne a pois, i capelli perfetti saranno quelli che si adattano alla stessa epoca, quindi capelli corti e ondulati, semplici e senza alcun accessorio. Se completati da un paio di grossi orecchini e altrettanto ampi occhiali da sole, si sarà ricreata l’atmosfera di un tempo che piace alla protagonista.

Se si hanno i capelli lunghi e non se ne vuole fare a meno, quindi niente forbici, l’acconciatura più adatta è la classica treccia, semmai  non perfetta, un po’ spettinata oppure a lisca di pesce, che oltre tutto si adatta alla perfezione al mare e agli scogli su cui ci si sdraia a prendere il sole dopo il bagno.

Altra soluzione è la fascia tra i capelli, vivace e colorata, piena di disegni, fascia che consente di avere sempre i capelli in ordine e di mettere in risalto l’ovale del viso e la perfetta abbronzatura.

Se non si è particolarmente amanti del mare, se in spiaggia si va soprattutto per chiacchierare con le amiche, cosa che semmai non è possibile fare durante l’anno, allora una acconciatura sobria e particolare al tempo stesso sarà la Hippiesoluzione ideale. Consente di essere sempre in ordine, anche perché ci si tiene alla larga dall’acqua.

Vi è poi chi il mare lo considera come dovrebbe, ovvero natura, bellezza, scoperta, fascino irresistibile,  chi ama vestirsi con gonne lunghe e corti top, un po’ come al tempo degli Hippie, che mai tramonteranno. In tal caso la coroncina di fiori sui capelli sciolti e liberi sulle spalle sarà la soluzione più adatta e, molto probabilmente, anche la più intrigante e affascinante.

Leggi anche

Seguici