Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dieta del Peperoncino Rosso, brucia calorie e spegne la fame

Il peperoncino consente di svegliare un metabolismo un po' pigro amche se poi, con l'assuefazione dell'organismo, parte dei vantaggi andranno perduti.

di Daniele Lisi

29 Luglio 2014



Dieta peperoncinoDieta del Peperoncino Rosso, brucia calorie e spegne la fame, un modo eccellente e anche gustoso per avere il controllo sul peso corporeo. Sembrerebbe così, e a confermarlo arriva una ricerca condotta da Richard Mattes e Mary Jon Ludy della Purdue University di West Lafayette, in Indiana negli Usa, che si è avvalsa della collaborazione volontaria di in certo numero di soggetti che  erano soliti  condire le loro pietanze con il peperoncino. Con l’assunzione di circa 1 grammo, anche se la maggior parte di loro, avvezzi al piccante, ne assumeva ben 1,8 grammi al giorno, era possibile bruciare più calorie e spegnere i morsi della fame, vantaggio di non poco conto, ovviamente. Un’altra parte dei soggetti osservati che invece consumava una minor quantità di peperoncino rosso, o non ne consumava affatto, non si trovava nelle stesse condizioni, quindi non bruciava molte calorie e inoltre non riusciva a tenere sotto controllo la fame.  Insomma, sembra che questa spezia possa fare miracoli, anche se alla fine i vantaggi potrebbero  essere anche meno eclatanti.

Per ammissione degli stessi autori della ricerca, sembra, anzi pare certo, che i benefici appena descritti non durino nel tempo, che alla fine una volta che l’organismo si è assuefatto al consumo di peperoncino, che ricordiamo non dovrebbe essere occasionale e nemmeno troppo modesto, cominci a perdere efficacia, ma questo un po’ già si sapeva, solo che adesso sembra essere certificato da una delle tante ricerche, anche le più bizzarre, che, in particolar modo negli Stati Uniti, si fanno con una certa frequenza.  È un po’ quanto accade quando si parla della  necessità, o anche solo l’intenzione, di dare la sveglia ad un metabolismo un po’ pigro che, ricordiamo, inevitabilmente con il trascorrere degli anni, rallenta sempre più. Questo è uno dei tanti motivi per cui le persone non più giovani, per non dire anziane, mangiano meno.

peperonciniNulla potrà mai riportare il metabolismo ai fasti di un tempo, tuttavia è possibile dargli una scossa ma sempre entro certi limiti, e il peperoncino, al pari per esempio del caffè o del tè verde, è uno degli alimenti in grado da farlo, solo che poi, con il trascorrere del tempo, l’organismo finirà via via con l’assuefarsi  per cui buona parte dei vantaggi in termini di velocità del metabolismo, andranno perduti, anche se non completamente. Questo è qualcosa da mettere in conto, per evitare poi di dover patire delle cocenti delusioni.  Che comunque il peperoncino faccia bene, è assodato, e i suoi benefici non si esauriscono ad un pur se transitorio o limitato effetto positivo sul metabolismo.

Sono ricchi di antiossidanti, per cui contrastano i radicali liberi che sono poi i primi responsabili dell’invecchiamento cellulare, e questo potrebbe in qualche modo coinvolgere anche il metabolismo, oltre ad essere anche ricchi di altre sostanza eccellenti per la salute. Un metabolismo più sveglio, diciamo così, brucia una maggior quantità di energia e quindi di calorie, e questo consente in qualche modo di mantenere il peso corporeo sotto controllo e, in molti casi, anche di recuperare parte della forma perduta. Ma l’alimentazione non basta, perché anche scegliendo  gli alimenti giusti, i vantaggi che ne possono derivare non saranno mai tali da essere risolutivi, tranne in casi particolari, ovvero quando si seguono diete specifiche e se vogliamo drastice, sempre sotto il controllo dello specialista, quando i chili in eccesso sono veramente in eccesso.

Peperoncino tritatoPer ottenere il massimo, è sempre necessario abbinare sana alimentazione e attività fisiche; le due cose non possono prescindere l’una dall’altra, e devono pertanto camminare di pari passo, perché solo così e possibile ottenete dei benefici e soprattutto mantenerli nel tempo. Oltre al controllo del peso, un simile stile di vita è in grado anche di apportare una serie di benefici alla salute niente affatto trascurabili e quindi anche consente di poter contare su di una aspettativa di vita decisamente più favorevole.

Leggi anche

Seguici