Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Mangiare il Gelato fa bene alla Salute

Mangiare gelato fa bene alla salute, al fisico e alla mente, in quanto è ricco di elementi nutritivi e appaga lo spirito.

di Daniele Lisi

11 Luglio 2014



Mangiare gelatoMangiare il Gelato fa bene alla Salute, ed è proprio una bella notizia, soprattutto nel periodo estivo.  Quando si è in vacanza, o anche solo quando si è al mare, mangiare il gelato è d’obbligo, è quasi un rito, è qualcosa cui è veramente difficile rinunciare,  e che la dieta vada a farsi benedire, almeno in quella occasione. Per fortuna, invece, pare che non sia così, perché in sostanza basta scegliere  il gelato giusto, come per esempio i gusti alla frutta, per non correre il rischio  di perdere il controllo del proprio peso. Ovviamente, un’altra condizione essenziale è non esagerare, usare il solito buon senso, perché sono proprio gli eccessi a fare male, sono quelli che in genere fanno mettere i chili di troppo, a prescindere che si tratti di gelato o altro alimento.  Ma a parte il problema peso, va anche detto che il gelato in fin dei conti fa bene alla salute in quanto contiene tutti i nutrienti necessari all’organismo, nello specifico calcio e vitamine del gruppo B, tutte sostanze indispensabili, a patto di non  esagerare nelle dimensioni e nel numero dei gelati. Ma vediamo meglio quali ne sono i pregi.

Può essere considerato innanzi tuto un alimento a basso indice glicemico, quindi in grado di evitare i picchi di insulina, oltre a far sentire sazi più a lungo. Un bel gelato a metà pomeriggio, quando si fa la solita passeggiata nel luogo di villeggiatura, o semmai visitando una città d’arte, o infine solo per cercare di passare una giornata  tranquilla in città, rappresenta il classico spuntino del pomeriggio e, se poi il gelato è a base di frutta, scelta ovviamente da preferisi, si fa anche il pieno di antiossidanti, vitamine e Sali minerali, come del resto accade con la stessa frutta fresca. Gli antiossidanti, come ormai un po’ tutti sanno bene, sono essenziali per la salute e per il benessere dell’organismo in generale, perché’ in grado di contrastare i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e quindi del decadimento dell’organismo in generale.

GelatoL’apporto di calorie di un gelato alla frutta è di 150 Kcal per 100 gr di gelato, che diventano 300 Kcal per i gusti alla crema. Alcuni gusti in particolare come quelli alla frutta secca, quindi nocciola e pistacchio, sono ricchi di omega 3 e omega 6, quindi ottimi per la salute e anche per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, caratteristica da non sottovalutare. Inoltre, essendo a base di acqua, di molta acqua, il gelato è anche indicato per reintegrare  le perdite di liquidi dovute ad una eccessiva sudorazione, e questa caratteristica è perfetta non solo per le giornate in cui il sole picchia e una eccessiva umidità atmosferica favoriscono la sudorazione, ma anche per chi pratica uno sport qualsiasi o anche solo la classica attività fisica per mantenersi in forma.

Ma il gelato fa bene anche all’umore, almeno secondo quanto riferiscono gli autori di una ricerca dell’Institute of Psychiatry di Londra  che dimostrerebbe  che mangiando il gelato, si innesca nel cervello un meccanismo che riesce a compensare gli effetti negativi di una giornata particolarmente stressante o di qualche evento poco gradito, meccanismo che sarebbe  molto simile a quello che si mette in moto nel momento in cui si ascolta la propria musica preferita, cercando appunto di rilassarsi e di trovare un po’ di pace interiore.

Gelato al pistacchioDel resto, queste sensazioni di appagamento, soddisfazione,  distensione, possono essere legate, sempre secondo gli autori della ricerca, anche a ricordi felici, soprattutto  dell’infanzia, risvegliati dal sapore del gelato.  Ma questo può essere anche dovuto al fatto che gli zuccheri presenti nel gelato, tutti facilmente assorbibili, sono in grado di attivare la corteccia orbito-frontale, un’area del cervello che comunemente è considerata la sede della sensazione di piacere.

Leggi anche

Seguici