Questo sito contribuisce
all'audience di

Igiene orale, gli Alimenti più pericolosi per la Salute dei Denti

L'igiene orale non è solo lavarsi puntualmente i denti, ma anche avere cura dell'alimentazione. Il cibo, le bevande e le nostre abitudini alimentari spesso influiscono alla formazione delle carie e alla corrosione dello smalto dentale.

di Redazione

03 Luglio 2014



Una buona igiene orale è la prima arma per mantenere in salute i nostri denti che risentono anche della dieta seguita. Infatti, vi sono alcuni cibi il cui consumo andrebbe ridotto, onde evitare la formazione di placca e carie.

La lista degli alimenti più pericolosi per l’igiene orale comprende le bevande a base di frutta, comprese quelle con la polpa, ed alcune varietà di frutta particolarmente acide. Bisogna prestare attenzione anche alle bibite gassate con aggiunta di zuccheri perchè, oltre ad essere molto caloriche, alla lunga possono danneggiare lo smalto.

Nella speciale classifica dei cibi che sono nemici del nostro cavo orale rientrano molti drink e bevande che contengono malto; meglio non esagerare con le merendine, le creme, le marmellate e i prodotti dolci spalmabili che sono preparati con grandi quantità di zuccheri. I nostri denti temono anche le caramelle, le gomme da masticare, i lecca lecca ed altri dolciumi a base di zucchero o miele. Naturalmente, non bisogna eliminarli completamente ma ridurre il loro consumo e ricordarsi lavare subito dopo i denti con molta cura.

 Per proteggersi dalle carie, oltre ad utilizzare lo spazzolino, si può optare per prodotti a basso contenuto di zucchero oppure completamente privi. E’ bene sapere che le carie possono essere causate anche dagli amidi e quindi dalle patate, dalla pizza, dal pane e dalla pasta; ecco perchè il consiglio di base riguarda sempre l’igiene orale.

Lo smalto dei nostri denti teme anche altri ingredienti come l’aceto, il vino, i pomodori ed i limoni. Quando consumiamo questi prodotti, è importante attendere circa mezz’ora prima di lavarsi, in modo da evitare di spalmare ulteriormente le sostanze dannose.

Per evitare problemi, i dentisti suggeriscono sempre di lavare i denti con cura; quando proprio non è possibile si può ricorrere a gomme da masticare arricchite di sostanze rinforzanti, come quelle allo xilitolo. Inoltre, ogni sei mesi è opportuno rivolgersi al proprio dentista per effettuare l’igiene orale ed effettuare una visita di controllo.

Leggi anche

Seguici