Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Il basilico distrugge la Cellulite, ecco come utilizzarlo

Sapevi che il bel basilico diventa utile anche nella lotta alla cellulite? Ecco come usarlo

di Redazione

01 Luglio 2014



Il basilico è una pianta coltivata ed utilizzata sin dal periodo degli antichi egizi e dei greci. Il basilico è ricco di proprietà benefiche, è profumato e versatile infatti, oltre che ad essere indispensabile in cucina, facilita l’eliminazione dei liquidi in eccesso, contrasta le infiammazioni, il meteorismo e le digestioni lente. Il suo potere drenante la rende particolarmente adatto alla lotta alla cellulite, una delle malattie maggiormente diffuse che, specialmente nelle donne si manifesta nei glutei,  cosce e ventre. Il basilico è indicato per la salute della pelle perchè purifica, disintossica e drena.

Per distruggere la cellulite è possibile avvalersi del basilico, impiegandolo sia sotto forma di olio essenziale che di tisana. La tisana di basilico si prepara miscelando qualche foglia di basilico, di alloro e di menta; mettiamo a bollire l’acqua e,dopo aver raggiunto l’ebollizione, spegniamo ed aggiungiamo le erbe. L’infuso deve riposare per circa 10 minuti. Infine può essere bevuto con, o senza, l’aggiunta di zucchero; la tisana deve essere consumata fredda dalle due alla tre volte al giorno. Questa è una bevanda che contrasta la ritenzione idrica, aiuta a smaltire i liquidi, migliorando l’aspetto della cute.

Per completare il percorso contro la pelle a buccia d’arancia, bisogna effettuare, ogni giorno, dei massaggi che partendo dal basso risalgano verso l’alto. Questi devono essere eseguiti con creme specifiche alle erbe o con dell’olio al basilico con costanza e lentamente, in modo che il prodotto abbia il tempo di essere assorbito.

Il problema della cellulite deve essere affrontato su più fronti: oltre ai massaggi e alle tisane, è necessario seguire uno stile di vita attivo e mangiare sano. Bisogna per questo ridurre l’impiego di sale e dei prodotti che lo contengono, come per esempio quelli precotti ed il dado, scegliendo frutta e verdura di stagione. L’idratazione svolge un ruolo di primo piano, così come il movimento che deve essere giornaliero e mirato.

Leggi anche

Seguici