Questo sito contribuisce
all'audience di

Come usare il Bicarbonato di Sodio

Bicarbonato di sodio lo sai usare? Ecco qualche segreto e qualche simpatico consiglio

di Redazione

19 Giugno 2014



Il bicarbonato di sodio, la cui formula chimica è NaHCO3, è un prodotto versatile e poco costoso, indispensabile per la cura di sè e della casa. Può acquistare facilmente al supermercato, scegliendo fra varie marche e formati.

Il bicarbonato di sodio può essere utilizzato per rimuovere gli odori dal frigorifero, dall’auto e dalla pattumiera. E’ sufficiente riempire un piattino, sistemarlo nel luogo da deodorare ricordandosi di cambiarlo una volta alla settimana. Molto utile per pulire i piani cottura, le pentole ed il forno. Per rimuovere anche le incrostazioni più ostinate possiamo aggiungere del bicarbonato al sapone dei piatti e poi strofinare oppure si miscela il bicarbonato con dell’aceto di vino bianco. Questa soluzione si applica all’interno del forno o sul piano cottura e poi si sciacqua abbondantemente.

Il bicarbonato purifica e deodora anche gli scarichi della cucina; dopo aver pulito il lavello mettiamo un cucchiaio di bicarbonato nello scarico e poi uniamo dell’aceto. In questo modo, oltre a risparmiare riduciamo l’utilizzo di prodotti chimici ed inquinanti

Per la bellezza e la cura personale, il bicarbonato di sodio è indicato per i pediluvi rilassanti o per bagni purificanti. Può essere aggiunto al sapone o al latte detergente se si desidera uno scrub casalingo invece, per denti più bianchi e puliti, bisogna miscelarlo al dentifricio; è importante sottolineare che questo rimedio deve essere occasionale perchè, alla lunga, potrebbe rovinare lo smalto dei denti.

Quando la digestione è difficile o si è abbondato troppo con le libagioni, un rimedio semplice ma efficace è quello di bere una bevanda costituita da un cucchiaino di bicarbonato miscelato con del succo di limone ed acqua. Dopo aver mescolato bene si sorseggia, ottenendo subito un senso di benessere.

Questo prodotto può essere utilizzato anche per lavare i tessuti più resistenti, come quelli di cotone. Il risultato è un bucato più bianco e deodorato, senza bisogno di dover ricorrere a smacchianti specifici. Il bicarbonato è utile anche per eliminare gli aloni di sudore e le macchie di frutta. Inoltre, è indispensabile per prevenire la formazione del calcare, una delle principali cause di guasti della lavatrice.

Leggi anche

Seguici