Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Unghie fragili che si spezzano, le cause e come risolvere il problema

Unghie fragili: un problema. Ecco come curare le unghie che si spezzano

di Redazione

11 Giugno 2014



Le cause che provocano un indebolimento delle unghie sono svariate e possono essere collegate anche ad alcune forme di onicomicosi. Avere unghie fragili e che si spezzano, non di rado, dipende da scorrette abitudini di vita: stare a lungo con le mani nell’acqua, utilizzare smalti e levasmalti di scarsa qualità, così come seguire una dieta povera possono determinare la fragilità delle unghie.

Le unghie sono costituite dalla cheratina e quando sono in salute hanno un aspetto ed una colorazione compatta.

Uno dei motivi che attenta alla salute delle unghie è l’onicofagia, ossia mangiare o rosicchiare le unghie. Se il problema persiste a lungo o si complica ulteriormente è necessario rivolgersi al proprio medico che valuterà la necessità di una visita dermatologica.

Per risolvere il problema delle unghie che si spezzano è necessario, per prima cosa, individuarene la causa; in seguito è possibile arricchire la propria dieta introducendo le corrette quantità di sali minerali e vitamine come quelle del gruppo B. Gli alimenti consigliati sono i frutti di mare, il latte ed i latticini, le uova, carne e legumi.

Le unghie devono essere curate ed idratate con creme ed oli naturali che si possono acquistare anche in profumeria. E’ importante evitare di utilizzare prodotti di scarsa qualità che possono contribuire a macchiare ed indebolire le unghie; il levasmalto deve essere scelto privo di sostanze aggressive.

Periodicamente è consigliabile togliere lo smalto per alcuni giorni, in modo che l’unghia possa respirare; inoltre, è bene indossare sempre dei guanti protettivi quando si impiegano detergenti o saponi. Questo stesso consiglio è valido ogni volta che si svolgono lavori manuali, come quelli di pulizia, fai da te e giardinaggio.

Per mantenere in salute le nostre unghie è opportuno non tagliarle eccessivamente corte e non strappare le pellicine che devono essere soltanto spinte indietro. L’igiene degli strumenti per la manicure è fondamentale, sia a casa che nei centri di bellezza, perchè protegge le unghie da eventuali micosi ed infezioni.

 

Leggi anche

Seguici