Questo sito contribuisce
all'audience di

La banana, tante proprietà benefiche per la nostra Salute

La banana è una vera e propria miniera per il nostro organismo. Questo frutto esotico ha caratteristiche benefiche sul nostro corpo

di Redazione

05 Giugno 2014



La banana è uno di quei frutti che viene considerato, a torto, un frutto da non consumare perchè troppo zuccherino e calorico. Si tratta però di un errore perchè può essere tranquillamente inserita anche in un’alimentazione ipocalorica. La banana apporta circa 80 calorie ogni 100 grammi  ed una banana media ha un peso nettamente inferiore.

La banana è un aiuto per chi ha problemi di stomaco, ulcera ed  bruciori, perchè è pastosa, antiacida e crea una sorta di protezione naturale. Essendo molto ricca di fibre, è un valido aiuto per risolvere la stipsi e le sue fibre mantengono in salute l‘intestino ed aiutano a regolare il senso dell’appetitoConsumare una banana a colazione oppure a metà mattina, aiuta a mangiare meno al pasto successivo, sazia e soprattutto apporta una percentuale molto alta di sali minerali. Fra questi spicca il potassio, indispensabile per evitare i crampi ma anche per la pressione sanguigna e la regolarizzazione del battito cardiaco.

Questo goloso frutto ha anche buone percentuali di calcio e fosforo ed è quindi un aiuto a chi soffre di debolezza ed anemia. Sono presenti anche le vitamine del gruppo B e la vitamina C. E’  consigliata a qualsiasi età ed ideale anche per i bambini, anche se bisogna considerare che potrebbe provocare delle reazioni allergiche. Grazie alla sua ricchezza di sali minerali e zuccheri è ideale per chi svolge attività fisica, per chi deve riprendersi da uno sforzo e per tutti i debilitati.

La banana aiuta a sorridere di più e migliora il tono dell’umore perchè contiene triptofano, una sostanza necessaria per la produzione della serotonina, indicata anche per conciliare il sonno.

Le banane devono essere scelte prive di ammaccature e segni di putrescenza; al tatto dovrebbero presentarsi sode e non cedevoli. Come accade per tutti gli alimenti, il consumo non deve mai essere eccessivo.

Leggi anche

Seguici