Questo sito contribuisce
all'audience di

Gli alimenti che controllano e riducono la Cellulite

La cellulite si può ridurre mangiando alcuni alimenti scopriamo insieme quali

di Redazione

30 Aprile 2014



La cellulite è una vera e propria malattia determinata dalla sedentarietà, da fattori ormonali ed alimentari. Alla base della cellulite vi sono dei problemi legati alla circolazione venose ed in particolare al microcircolo.

Il primo consiglio per combattere la cellulite è quello di svolgere movimento, ogni giorno in modo da facilitare non soltanto l’eliminazione di eventuali accumuli di grasso ma anche per favorire la circolazione degli arti inferiori. Inoltre, è necessario seguire una dieta sana perchè esistono degli alimenti in grado di controllare e ridurre la cellulite in modo naturale.

Bisogna prediligere la verdura fresca di stagione preparata in modo semplice e condita con poco sale e molte spezie. Semaforo verde anche per la frutta fresca perchè ricca di vitamine, antiossidanti e fibre; queste ultime sono indispensabili per migliorare il transito intestinale alleviando la stipsi. La stitichezza infatti, rientra fra i fastidi che influiscono sulla presenza della cellulite; altri alimenti contenenti buone quantità di fibre sono i cereali integrali ed i legumi.

Per il benessere dei vasi sanguigni bisogna privilegiare la frutta contenente vitamina C, come gli agrumi ed i kiwi, ma anche quella ricca di antiossidanti come i frutti rossi ed i mirtilli. Durante l’estate è bene non farsi mancare le angurie che contengono alte percentuali di acqua, poche calorie e tanto gusto; questo alimento aiuta non soltanto a purificarsi ma anche a tenere sotto controllo il peso.

La cellulite si controlla e si riduce anche consumando benefiche cipolle che favoriscono la diuresi e l’eliminazione delle scorie. E’ importante includere anche la carne ed il pesce perchè forniscono proteine e sali minerali; il pesce poi ha buone percentuali di grassi buoni, utili per mantenere la pelle tonica e giovane.

L’idratazione gioca un ruolo di primaria importanza; ogni giorno sarebbe opportuno bere circa un litro e mezzo di acqua naturale. Sono utili anche le tisane drenanti ed il tè verde che è ricco di antiossidanti; si possono consumare anche centrifugati di frutti misti, senza aggiunta di zucchero.

 

Leggi anche

Seguici