Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Lista dei Farmaci che Diventano a Pagamento

In questi giorni si parla molto di alcuni farmaci che sono stati oggetto di riclassificazione per la loro fornitura, cioè alcuni medicinali che prima potevamo trovare in fascia A, come salvavita, antivirali e per malattie croniche che erano a carico del servizio sanitario, ora li ritroviamo in fascia C, fascia ...

di Valeria Bonora

14 Aprile 2014



In questi giorni si parla molto di alcuni farmaci che sono stati oggetto di riclassificazione per la loro fornitura, cioè alcuni medicinali che prima potevamo trovare in fascia A, come salvavita, antivirali e per malattie croniche che erano a carico del servizio sanitario, ora li ritroviamo in fascia C, fascia nella quale i farmaci sono interamente a carico del cittadino.

In fascia C troviamo anche farmaci che non necessitano di prescrizione medica, sul sito dell’AIFA (l’Agenzia Italiana del Farmaco), nella quale è stata pubblicata la nota di riclassificazione, si può leggere che:

[…] è stabilito che i medicinali oggetto della determina saranno rimborsati se prescritti dai Centri Ospedalieri senza ulteriori specifiche, se non quelle stabilite da ciascuna Regione nell’ambito della propria competenza.
Nel caso, inoltre, di distribuzione territoriale in regime di non rimborsabilità, i medicinali di cui sopra saranno vendibili al pubblico su prescrizione dei medici specialisti, come da elenco allegato alla determina in pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

I costi elevati dei farmaci passati in classe C fanno molto discutere, per esempio 8 compresse di Dostinex, prescritto per per la prevenzione della lattazione fisiologica subito dopo il parto e per la soppressione della lattazione in corso, avrà un costo di 30,84 euro.

Altri farmaci passati in classe C sono:

Bamifillina cloridrato: Prescritto per asma bronchiale, affezioni polmonari con componente spastica bronchiale

Cabergolina: prescritto per il trattamento del morbo di Parkinson

Cimetidina: prescritto per il trattamento di ulcera duodenale e ulcera gastrica benigna, ulcerazioni ricorrenti e del moncone, esofagite da reflusso, trattamento della sindrome di Zollinger-Ellison.

Diidroergotamica mesilato: prescritto per  diverse patologie

Come venotonico: ipotensione ortostatica; insufficienza venosa periferica, specie in stadio funzionale, disturbi ortostatici in varie condizioni (convalescenza, puerperio, ecc.); calo pressorio, disturbi ortostatici e neurovegetativi dopo trattamento con neurolettici ed antidepressivi.

Come antiemicranico: emicrania, anche di origine mestruale (terapia sintomatica dell’attacco e trattamento profilattico intervallare); cefalee vasomotorie, cefalee da commozione cerebrale.

Come simpaticolitico: stati di ipersimpaticotonia in genere, distonie neurocircolatorie; disturbi da meteoropatia; spasmi del collo uterino in travaglio di parto; ritenzione urinaria post-operatoria.

Dinoprostone EV: prescritto per l’induzione del parto nei seguenti casi:

– quando per indicazione materna e/o fetale sia opportuno indurre il parto prima del termine della gravidanza (ad esempio isoincompatibilità Rh, diabete, ipertensione, stati preeclamptici, rottura precoce delle membrane, ecc.);

– nella gravidanza oltre il termine;

– in presenza di morte endouterina del feto.

Metergolina: prescritto per la prevenzione e soppressione della lattazione puerperale; il trattamento delle amenorree iperprolattinemiche (amenorrea, galattorrea); per le emicranie e cefalee vascolari a carattere accessionale (trattamento profilattico); per le sindromi da accelerato transito (dumping syndrome) dei gastroresecati; diarrea da ipermotilità del tenue; e per cromaffinomi intestinali.

Pergolide: prescritto come terapia di seconda linea in pazienti che sono intolleranti o a cui il trattamento con un composto non ergot è risultato inutile, come monoterapia, o come trattamento aggiuntivo a levodopa, nella gestione dei segni e sintomi della malattia di Parkinson.

Temoporfin: prescritto per il trattamento palliativo nei pazienti affetti da carcinoma di testa e collo a cellule squamose in fase avanzata, che non hanno risposto o non sono adatti alla chirurgia, radioterapia o chemioterapia sistemica.

Di seguito l’elenco dei principi attivi e dei loro nomi commerciali

bamifillina cloridrato
BAMIFIX (026021)
BRIOFIL (025985)

cabergolina:
ACTUALENE (033359)
CABASER (031128)
CABERGOLINA RATIOPHARM (037576)
CABERGOLINA SANDOZ (037921)
CABERGOLINA SANDOZ GMBH (042248)
DOSTINEX (028988)

cimetidina:
CIMETIDINA TEVA (033956)
ULIS (024612)

diidroergotamina mesilato:
DIIDERGOT (003946)
SEGLOR (024624)

dinoprostone EV:
PROSTIN E 2 (027114)

metergolina:
LISERDOL (021342)

pergolide:
NOPAR (028507)
PERGOLIDE EG (036673)
PERGOLIDE MYLAN GENERICS (036641)

temoporfin:
FOSCAN (036433)

[Fonte GAZZETTA UFFICIALE]

Leggi anche

Seguici